Blog
Chi sono
Contatti

Come sfruttare al meglio il Web e i Social Media

Condividi
  • 61
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  

Vivere Social: il web e i social media al tuo servizioIl Web e i Social Media sono strumenti di informazione e di comunicazione imprescindibili, ma sono anche armi a doppio taglio perché senza controllo possono essere utilizzati a sproposito.

Qualche anno fa ho coniato l’espressione “Vivere Social per un Nuovo Benessere” perché credo non si possa prescindere da una presenza online ben ponderata e attiva per migliorare professionalmente e personalmente.

Nuovo Benessere e Vivere Social, rispettivamente indirizzo e motto del sito, sono due espressioni strettamente correlate, rivolte a chi è animato da una reale voglia di cambiamento e ha la curiosità di voler approfondire idee e modalità per sfruttare le potenzialità della comunicazione online.

Perché sfruttare il web e i media in modo intelligente?

Il concetto di Vivere Social è parte integrante del nostro quotidiano. Perché quindi non sfruttare il web e i social network in modo intelligente e attivo

Avere un’immagine riconoscibile ed autorevole sul web e/o sui social media significa lavorare con creatività, metodo e velocità. Il tutto si può realizzare senza diventare schiavi della rete.

Per questo, insieme a professionisti che condividono i medesimi concetti, ho anche fondato e gestisco WebCreAttivo, ovvero un brand che sintetizza l’obiettivo di “accompagnare persone e aziende in questo percorso”. Hai voglia di capire come? Contattami e parliamone!

Spunti di riflessione per gli scettici

Voglio condividere un’ulteriore riflessione che forse può suonare come un condensato di banalità, ma è per me una linea guida sia nella vita sia come blogger e professionista nel web marketing. La sintetizzerò in 3 punti:

– l’ottimismo e la fiducia hanno un valore emotivo infinitamente più alto del pessimismo, del cinismo e del sospetto;

– servono molti più “attributi” per provarci che per deridere chi ci ha provato;

– le nostre paure sono la cosa più rassicurante che abbiamo, ma la felicità passa attraverso la vulnerabilità e il rischio.

Infine, citando una vecchia canzone, si sa, non è ancor nato chi vive l’avventura guardando il mondo dietro al buco della serratura”. Il successo, in tutti i settori, passa sempre dal mettersi in gioco. Provaci e ti sentirai più leggero, senza rimpianti, quindi più vivo e arricchito.

Vivere Social non significa vivere solo sul web e sui social media, bensì sapersi muovere al meglio in un mondo che va sempre più veloce!

P.S.

Nella sezione BLOG sono disponibili tutti gli articoli aggiornati e l’archivio storico. Non esitare a commentare o a condividere le tue esperienze. Il tuo pensiero è importante per te stesso e per chi ha interessi analoghi.


Condividi
  • 61
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  

In evidenza

Come organizzare più link nella bio di Instagram
Come hai organizzato i link nella tua bio su Instagram? Sai che con un unico URL puoi creare un indice dei tuoi...
Leggi... "Come organizzare più link nella bio di Instagram"
Leggere per comunicare
Ci sono dei momenti in cui diventa difficile esprimere a parole i propri pensieri e le proprie emozioni. Ci sono momenti in...
Leggi... "Leggere per comunicare"
Galateo Whatsapp: 5 consigli per evitare la guerra
Whatsapp: tutti lo usano, tutti lo amano, tutti lo odiano, tutti ne aspettano le notifiche. Tanto potente da avere annientato gli sms...
Leggi... "Galateo Whatsapp: 5 consigli per evitare la guerra"

Networking e lavoro

Come è dal vivo il Book One Porsche Design?
Unboxing del nuovo Book One Porsche Design con processore i7-7500U, grafica integrata Intel HD620, 16GB RAM, hard disk SSD 512 GB, penna...
Leggi "Come è dal vivo il Book One Porsche Design?"
Ristorazione stellata in Italia: l’indotto indica il modello da seguire?
Il TTG di Rimini, la più importante fiera italiana del turismo, è stata l’occasione per fare il punto sulla ristorazione di fascia...
Leggi "Ristorazione stellata in Italia: l’indotto indica il modello da seguire?"
I mental coach nei social media: nemesi o reincarnazione?
Partiamo dal presupposto che non ho nulla contro coach, allenatori mentali e guru di ogni sorta nel caso in cui non siano...
Leggi "I mental coach nei social media: nemesi o reincarnazione?"