Come andare di corpo correttamente al mattino

Condividi

Ebbene sì, dopo l’ultimo post di Aranzulla su come scaricare il “video del buongiornissimo” per condividerlo sui social, ho pensato: “torno per un attimo al settore benessere in senso stretto (strettamente ironico) e ti faccio la guida definitiva contro la stipsi mattutina“.

Caro Salvatore Aranzulla, ti stimo…ma non ti ci mettere anche tu con la guida alla condivisione del video del buongiornissimo, per favore.Mi tocca sfidarti con la vera guida al #buongiorno definitivo.

Come andare di corpo regolarmenteQuindi, sei tra i milioni di italiani che soffrono di stipsi? Non sei regolare nelle tue “sedute” e hai paura che ti possano arrivare incontrollabili fitte addominali al momento sbagliato? Non ti preoccupare, segui la mia breve guida e non avrai più questo fastidioso problema.

Non perdiamoci in chiacchiere, tutto sta nella colazione giusta:

– Comincia con una bella spremuta di limone e acqua calda (calda, mi raccomando… altrimenti avrà l’effetto opposto!).

– Dopo 15 minuti un bel cappuccino bollente (anche di soia – per i vegani – va bene), accompagnato da un cornetto alla Nutella (credo esista la crema alternativa alla nocciola per vegani, ma non l’ho testata…).

– Ingurgitato l’ultimo boccone di cornetto, sciacqua il gargarozzo con una spremuta o con del succo d’arancia. Tutto d’un fiato eh!

– A questo punto, entro cinque minuti dovresti sentire la pancia ribollire come un temporale, pronta a rilasciare missili di varia entità.

– Nel caso non bastasse, accenditi una bella sigaretta e dai tre boccate intense…sarà come spingere il bottone di accensione!

Spero di esserti stato/a d’aiuto! Condividi e tagga un tuo amico che soffre di stipsi!

P.S.
Per i casi più estremi provare l’effetto decompressione dato dal dito medio (forse meglio mignolo!), infilato ed estratto velocemente dal pertugio di evacuazione.

P.P.S.

Salvatore con tutti i filistei, non vogliatemene. E’ solo ironia, è tutto un gioco sopra la follia.

 


Condividi